Non hai articoli nel carrello.

Spedizione gratuita su tutti gli ordini

Suola Vibram e tecnologia MBT: l'unione fa la forza

Tra i segreti delle scarpe MBT c'è anche una delle suole migliori al mondo

Il marchio Vibram non suonerà certo nuovo a chiunque ami camminare e scoprire il mondo passo dopo passo: infatti, quando si parla di scarpe con la suola Vibram è impossibile non pensare al mondo dell'alpinismo e del trekking, ambiti in cui quest'azienda italiana nata nel lontano 1936 rivoluzionò il concetto di calzatura tecnica.

Il nome Vibram nasce dalle sillabe iniziali di Vitale Bramani: alpinista egli stesso, grazie alla sua esperienza e al suo ingegno creò la prima suola in gomma vulcanizzata, così resistente e performante da essere scelta per le calzature del team italiano che conquistò la vetta del K2 nel 1954.

Una storia fatta di innovazioni tecnologiche sempre più avanzate e di successi sul campo non poteva sfuggire a MBT, marchio alla costante ricerca di soluzioni che aiutino le persone a camminare nella maniera più naturale possibile, evitare posture scorrette, allenare i muscoli e mantenere attiva la circolazione. Ecco perché, per la realizzazione della caratteristica suola esterna arrotondata delle sue calzature, MBT ha scelto Vibram.

A seconda della mescola adottata e della forma della suola Vibram, cambiano il livello di grip (ossia l'aderenza sul terreno) e la flessibilità, permettendo di personalizzare ancora di più la scelta delle proprie MBT in vista del loro utilizzo e delle preferenze personali. A restare constanti sono la lunga durata nel tempo e l'altissima qualità di queste suole che, dal 1936, ne hanno fatta di strada!

Collezione uomo

Collezione Donna

Collezione donna

Collezione Donna